Fondazione Rotary Club Milano per Milano

Da oltre 10 anni, al servizio di Milano

Fondazione Rotary Club Milano è stata costituita il 17 Dicembre 2007 dal Rotary Club Milano, primo Club italiano fondato nel 1923, con il contributo di alcuni suoi Soci ed Imprese.

La Fondazione opera soprattutto per contribuire al progresso della Città Metropolitana di Milano e al benessere di coloro che vi abitano e operano, al fine di migliorare in tutti i campi la qualità della vita. L'istruzione, l'educazione, la cultura, l'assistenza sanitaria e sociale a favore di persone in situazione di disagio sociale o economico sono le nostre aree prioritarie di intervento.

La Fondazione supporta i progetti dei Rotary Club e ne facilita l’aggregazione per la realizzazione di progetti di medio-lungo termine e di rilevante impatto sociale ed umanitario.

Legalmente riconosciuta e iscritta al Registro delle Persone Giuridiche Private Regione Lombardia al n° 2286, è stata costituita con gli auspici del Rotary International e del Distretto Rotary 2040, oggi Distretto 2041 e 2042 ed è un organo rotariano indipendente.

Gli organi della Fondazione

  • Consiglio di Amministrazione: ha tutti i poteri per l’Amministrazione or­dinaria e straordinaria della Fondazione.
  • Presidente del Consiglio di Amministrazione: è anche Presidente della Fondazione. Ha la legale rappresentanza della Fondazione di fronte a terzi. In particolare, il Presidente cura le relazioni con Enti, Istituzioni, Impre­se Pubbliche e Private ed altri organismi, anche al fine di instaurare rap­porti di collaborazione e sostegno delle singole iniziative della Fondazione.
  • Organo di consulenza tecnico contabile: organo di controllo contabile della Fondazione, accerta la regolare tenuta delle scritture contabili, esamina le proposte di bilancio preventivo e consuntivo, redigendo apposite relazioni, ed effettua verifiche di cassa.
  • Advisory Board: svolge attività di orientamento strategico-scientifico e di consulenza, su richiesta, al Consiglio di Amministrazione in relazione ai programmi della Fondazione, scegliendoli tra le proposte avanzate dai Cittadini o dai Rotary Club di Milano. In particolare, esso svolge una funzione consultiva in merito al programma generale di sviluppo e ad ogni altra questione per la quale il Consiglio di Amministrazione ne richieda il parere.
  • Partecipanti: persone fisiche, singole o associate, rotariane, ma anche persone giuridiche, pubbliche o private, ed enti che condividono le finalità della Fondazione e che volontariamente contribuiscono alla sopravvivenza della medesima ed alla realizzazione dei suoi scopi mediante contributi in denaro, annuali o pluriennali.

Consiglio di Amministrazione 

  • Presidente Pietro De Carolis
  • Tesoriere Marco Jannon
  • Segretario Generale Ernesto Panza
  • Consiglieri Marco Carbonara, Alessandro Coggi, Riccardo di Bari, Giulio Koch, Lorenza Salamon, Alberto Schiraldi
  • Rappresentante dei Partecipanti Italo Ferrante
  • Presidente Onorario Michele Monti

Organo di Consulenza Tecnico-Contabile 

  • Presidente Giuseppe Scibetta
  • Membri effettivi Eleonora Mariani, Ettore Sinnona
  • Sono stati Presidenti Pietro De Carolis, Carlo Loi, Michele Monti, Enrico Bellezza